lunedì 17 giugno 2013

Prime scoperte


 
La tempesta ormonale ha fatto riemergere il ricordo di quando avevo circa otto anni, sulla prima effettiva scoperta di un membro maschile che vado ora qua a raccontare.

I miei genitori avevano l'abitudine di tenere in un cassetto del comodino riviste pornografiche. Un pomeriggio informato il mio amico d'infanzia di questo ritrovamento colossale gli ordinai tassativamente che dovevamo provare tutte quelle strane posizioni anche noi.
 
Cosi, ci mettemmo sotto le lenzuola.
 
-Tu mettiti cosi! Ma no! Non cosi! Non vedi come è messo l'uomo? Ora faccio quello che fa la donna...Senti qualcosa?-
-No. Non sento niente! Anzi togliti che non mi piace.-
-Ora però tocca a te andare giù-
-Ma a me fa schifo!-
-Pure a me ha fatto schifo! Ma se lo fanno loro dobbiamo provare anche noi!-
 
Alla fine di questo studio sulla natura umana, entrambi ci chiedemmo cosa ci trovassero gli adulti di cosi speciale, perchè noi provammo solo disgusto.
Questo fatto non si ripetè più.
 
Neppure da adulti. Aggiungo io, per fortuna!

4 commenti:

  1. che bello sarebbe stato essere tuo amico d'infanzia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah! Questa era buona!... Pirla!

      Elimina
  2. Ciao L. Eh..non mi è bastato un anno,lo amavo come dio sa cosa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sarà dura la risalita. Ma vedrai che puoi farcela. ;)

      Elimina

sentiamo che hai da dire